apr 27, 3 anni fa

JUNIORES NELL’OLIMPO DEL CALCIO LOMBARDO

Dopo una cavalcata lunga 8 mesi caratterizzata da 24 vittorie 3 pareggi e 3 confitte la nostra Juniores trionfa nel girone G lombardo di categoria e porta i nostri colori nell’elite lombarda nel contesto della lega dilettanti. E’ un traguardo prestigioso che a Segrate non si raggiungeva da almeno una ventina di anni. Grandi davvero questi ragazzi che hanno macinato vittorie su vittorie con prestazioni talvolta davvero notevoli sul piano del gioco, dell’intensità e della voglia di portare a casa un obbiettivo che man mano si avvertiva sempre più alla loro portata. Un motivo di orgoglio per la nostra società che ha visto crescere calcisticamente e non, tantissimi atleti di questa rosa fin dalla categoria dei pulcini. Un vanto per noi tutti e uno stimolo incredibile per continuare a perseguire una strategia che tenga al centro dell’attenzione il nostro prolifico e vincente settore giovanile che tante gioie e soddisfazioni ci ha dato e continua a darci. Bravissimi ragazzi, alcuni di voi per raggiunti limiti di età usciranno dalla categoria per l’approdo in prima squadra ( gia’ ampiamente assaggiata peraltro quest’anno ) altri avranno insieme ai nuovi arrivi del 98 il piacere di cimentarsi in un nuovo e impegnativo campionato di fascia A. A tutti però un grandissimo grazie per l’impresa davvero significativa.

La Prima Squadra termina in bellezza un campionato di buonissimo livello chiudendo al quarto posto alle spalle dell’Agrate promossa in Promozione, al Muggiò e alla Concorezzese che si cimenteranno nei playoff. Ci resta l’amaro in bocca per aver mancato l’approdo alla fase finale anche perchè i nostri ragazzi hanno sempre dimostrato nel corso della stagione di non essere inferiori a nessuno e tanto meno a quelle squadre che li hanno preceduti in classifica. Pazienza la squadra c’è e i presupposti per fare ancora meglio nella prossima stagione ci sono tutti. Grazie ragazzi

La tristezza che ci attanaglia per il verdetto del campionato è giusto che ci sia ma dobbiamo anche essere consapevoli che gli Allievi 98 pur in una annata disgraziata, hanno dato tutto quel che potevano. Dunque bisogna rimanere sereni, accettare il verdetto del campo e ripartire. L’anno prossimo per voi raga c’è la prospettiva del Regionale A Juniores, una nuova avventura vi aspetta. Dai allora la vita continua forza.

Voglio elogiare senza se e senza ma anche il gruppo degli Allievi 99 che pur vincendo nell’ultima di campionato non sono riusciti per un niente ad acquisire il diritto di partecipare ai playoff di fine stagione. Questo gruppo oltre ad aver conquistato un “titulo” nella fase autunnale ( vittoria nel girone Q di Milano ) ha cercato fino in fondo di dare una mano ai compagni di un anno più grandi e nel contempo lottato nel proprio campionato di competenza per arrivare più in alto possibile. I risultati ci hanno detto male in entrambe le circostanze ma questo gruppo va solo elogiato per l’impegno l’abnegazione e l’attaccamento ai nostri colori. Anche per questo bellissimo gruppo di ragazzi l’anno prossimo sarà pieno di stimoli. C’è una categoria da riconquistare e voi raga avete tutte le carte in regola per provarci e riuscirci. Dai raga non mollate !

Se all’inizio di questa stagione mi avessero predetto la brillante posizione finale nella classifica del girone D regionale dei nostri Giovanissimi 2000, sinceramente non avrei scommesso un soldo bucato. La realtà dice però l’esatto contrario. Questi ragazzi sono stati encomiabili. Dopo una partenza difficile, vuoi la mancanza di amalgama tra vecchi e nuovi, vuoi il calendario per nulla agevole nei primi turni, vuoi le difficoltà della prima parte di stagione etc…, i nostri giovanotti sono andati man mano crescendo in autostima, nelle prestazioni e nel compattarsi come gruppo. Questo ha permesso loro di trovare il giusto equilibrio e di conseguenza anche i risultati che nell’ultima parte di campionato si sono rivelati allo stesso livello delle squadre di vertice. Bravissimi raga, ottimo lavoro sono certo che siete pronti per la categoria Allievi che dal prossimo anno vi vedrà sicuri protagonisti,

L’annata dei Giovanissimi 2001, all’esordio nei campionati agonistici, può essere considerata certamente positiva. Sia nella fase autunnale che in quella primaverile la squadra si è ben comportata. Ci sono stati è vero alti e bassi, ma questo è sicuramente normale per ragazzi di tredici-quattordici anni. Ma l’esperienza accumulata e la crescita palesata da ognuno di loro verranno sicuramente utili per l’avventura nei regionali di fascia A che aspetta loro nella prossima stagione. Molto bene raga !

L’intento della nostra società di far disputare campionati agonistici a seconde squadre del settore giovanile è sempre stato duplice:
dare la possibilità a quei ragazzi ancora non pronti per poter competere nei campionati di primo livello, di poter comunque giocare e divertirsi e nello stesso tempo verificare le possibilità di ognuno di essi si potersi mettere in evidenza per poter essere utile alle prime squadre.
Ed è esattamente quello che è avvenuto anche quest’anno con gli Allievi 99 di Leo Lepore, nonostante ci siano state difficoltà, ahimè ancora una volta, a comprendere questo.
Ma la realtà parla chiaro. La squadra ha comunque partecipato ai campionati di competenza, con alterne fortune, ma alcuni ragazzi che nel corso della stagione hanno dimostrato una crescita significativa, sono stati effettivamente utilizzati anche in un ambito superiore. Voglio pertanto fare i complimenti a tutti i ragazzi e al loro mister che li ha pazientemente e sapientemente guidati per tutta la stagione e auguro loro, se vogliono ancora farlo, di poter continuare a giocare e divertirsi insieme a noi che li seguiamo.

I campionati sono giunti al termine. E’ stata una stagione di trionfi ma anche di qualche cocente delusione. Ma signori stiamo parlando di calcio, di sport, in un ambito dunque dove si vince e si perde e dove è fondamentale saper vincere ma anche saper perdere mantenendo il giusto equilibrio nel saper analizzare con calma successi e fallimenti. Ma i drammi nella vita sono altri.

Non mi resta che ringraziare tutti coloro che seguono questa rubrica e salutarvi cordialmente dandovi appuntamento per la prossima stagione

A risentirci….

Condividi"JUNIORES NELL’OLIMPO DEL CALCIO LOMBARDO" via

Non ci sono ancora commenti

Rispondi a questo articolo

Altri in punto sul campionato
mar 22, 1 anno fa

Festa del papà Festa del Citta’

Ho lasciato passare qualche giorno per queste mie brevi ma doverose riflessioni allo scopo di metabolizzare al meglio quanto avvenuto Domenica scorsa. Ora lo posso affermare; Si perchè quello che abbiamo vissuto insieme al centro sportivo Don Giussa…

gen 17, 3 anni fa

in vetta solitari

Sono ricominciati i campionati delle nostre squadre agonistiche, a meno degli allievi e giovanissimi di fascia B che dovranno attendere altre due settimane, e i riscontri sono confortanti. La nostra Prima Squadra non si deve dannare l’anima pi…

dic 14, 3 anni fa

campioni d’inverno

La nostra prima squadra termina il girone di andata brillantemente in testa al girone L lombardo di Prima categoria. Il primato come sappiamo è in condivisione con la milanese Villa che insieme con la nostra, il Casalmaiocco e la Paullese formano il…