dic 1, 5 anni fa

Se perdono anche i leoncini…

Vuol dire proprio che ci gira male. Ancora una serie di prestazioni contrarie alle aspettative delle nostre squadre. Un virus che colpisce questa settimana anche la Prima Squadra incapace di superare l’ostacolo ACOS Treviglio formazione finora non trascendentale ma comunque in grado di portare via l’intera posta in palio. Va bene, il direttore di gara ci ha messo del suo e probabilmente anche in maniera determinante ma l’altalena di risultati che i nostri hanno mostrato finora in campionato si riflette perfettamente nella classifica che comunque rimane più o meno coerente con le aspettative di inizio anno. Ma si potrebbe e si potrà fare certamente di più.

Non ricordo nella mia oramai pluriennale esperienza nel seguire le partite della Juniores una vittoria più incolore ( tanto per usare un eufemismo ). Anche qui tante le attenuanti soprattutto legate alla ecatombe di infortuni e malattie del periodo che hanno falcidiato la rosa. Ma il buon senso ci suggerisce di fare nostra la massima del “chi si contenta gode” in attesa di tempi migliori.

Ritornano a vincere gli Allievi 97 di Franco Catera. Era questo l’imperativo nell’impegno con il fanalino di coda Pro Vigevano Suardese. Prestazione non certo memorabile ma fondamentale per posizionarsi di nuovo in zone più tranquille della classifica. E – per il momento – è quanto basta.

Quello che stiamo vivendo con gli Allievi 98 ha del surreale. Troppo brutti per essere veri. Non è possibile vedere maramaldeggiare ogni formazione avversaria così domenica dopo domenica senza opporre ormai la pur minima resistenza. Raga noi continuiamo ad esservi vicini ma in campo ci andate voi e la forza, la voglia e l’orgoglio di tirarvi fuori da questa situazione dovete per forza di cose metterceli voi. Bisogna ritrovare lo spirito di unità di intenti che vedo smarrito in tantissimi di voi.

Non ho potuto vedere la sconfitta dei Giovanissimi 99 ma vale per voi quanto scritto sui vostri amici 98. Non bisogna rassegnarsi alle sconfitte dandole per scontate ancora prima di entrare in campo. Bisogna reagire !

Ho visto invece e purtroppo la sconfitta inopinata dei Giovanissimi 2000 che dopo un primo tempo positivo ( ma si doveva realizzare di più ) sono incappati in una ripresa bruttina che raramente abbiamo visto da parte dei nostri ragazzi ma che alla lunga è bastata per perdere l’incontro e anche la testa della classifica. Peccato ma niente drammi; non sempre si può vincere e oggi gli avversari del Sarnico sono stati bravi ad approfittare del calo dei nostri, che però Domenica prossima certamente si rifaranno.

Ritornano a vincere i Giovanissimi 99 provinciali espugnando il campo della Macallesi 1927, società storica milanese mentre devo segnalare la decisione semplicemente ridicola presa dal direttore di gara designato per la gara dei Giovanissimi 2000 provinciali che – condizionato da qualche dirigente della squadra ospite – ha deciso di rinviare la gara a data da destinarsi per le condizioni del campo che nonostante tutto era praticabilissimo.

Alla prossima…

Condividi"Se perdono anche i leoncini…" via

Non ci sono ancora commenti

Rispondi a questo articolo

Altri in punto sul campionato
mar 22, 1 anno fa

Festa del papà Festa del Citta’

Ho lasciato passare qualche giorno per queste mie brevi ma doverose riflessioni allo scopo di metabolizzare al meglio quanto avvenuto Domenica scorsa. Ora lo posso affermare; Si perchè quello che abbiamo vissuto insieme al centro sportivo Don Giussa…

gen 17, 3 anni fa

in vetta solitari

Sono ricominciati i campionati delle nostre squadre agonistiche, a meno degli allievi e giovanissimi di fascia B che dovranno attendere altre due settimane, e i riscontri sono confortanti. La nostra Prima Squadra non si deve dannare l’anima pi…

dic 14, 3 anni fa

campioni d’inverno

La nostra prima squadra termina il girone di andata brillantemente in testa al girone L lombardo di Prima categoria. Il primato come sappiamo è in condivisione con la milanese Villa che insieme con la nostra, il Casalmaiocco e la Paullese formano il…