set 16, 5 anni fa

Spettacolo al Don Giussani

La prima squadra conferma l’ottimo avvio in campionato superando sul filo di lana un Carugate mai domo che ha dimostrato sul nostro campo di avere le caratteristiche di un gruppo che potrà dire la sua in questo girone L della prima Categoria lombarda. Ma signori miei vi assicuro che i fortunati spettatori che hanno assistito alla gara ricorderanno per un bel po’ le spettacolari reti che i fratelli Sircana ci hanno regalato. Stratosferica quella di Marco, bellissima e determinante per il risultato finale quella di Rodolfo. Ma di pregevolissima fattura anche la marcatura di Vavassori abile a finalizzare una ficcante manovra sulla fascia sinistra ispirata da Anesi e perseguita dal perfetto cross di Deana. E Domenica prossima un calendario profetico ci propone il primo scontro al vertice. Aspettiamo infatti al Don Giussani l’altra capolista del girone, quello Sporting L&B da molti pronosticato assoluto protagonista di questa stagione che però – e ne siamo certi – si troverà di fronte un osso duro: i nostri alfieri.

E’ cominciato bene anche il campionato della Juniores che al pari della prima squadra dopo un paio di prestazioni sotto tono in coppa Lombardia nel girone delle qualificazioni, appena sentito profumo di campionato hanno ritrovato gli stimoli giusti che parevano un pochino smarriti superando non senza difficoltà una La Dominante scesa al Don Giussani con chiari intenti di vittoria. Bene la prima frazione di gioco, un po’ in affanno la ripresa. Per il momento va bene così, i ragazzi sanno che l’avventura nei regionali è realtà ben diversa e che l’impegno fisico e mentale da mettere in campo non può prescindere da una continuità necessaria se si vuole mantenere la categoria o – perché no –- prendersi anche qualche bella soddisfazione. Forza raga !

Sono cominciate anche le fatiche dei nostri ragazzi delle giovanili agonistiche. Un calendario particolare ci ha messo di fronte lo stesso avversario per gli Allievi 97 e 98 e i giovanissimi 99. Sul piano dei risultati ci ha detto male in tutti gli incontri. Ma le risultanze sul piano delle prestazioni sono un po’ più variegate.

Gli Allievi 97 avevano sicuramente l’impegno più proibitivo al cospetto dei pari età del Cimiano, formazione che quasi sicuramente lotterà per la vittoria finale. Troppa la differenza tra le due compagini ma qualche segno confortante i nostri ragazzi nella ripresa lo hanno mostrato. Non sono certamente queste le partite su cui recriminare per la sconfitta. Il campionato è lungo e siamo certi che con la determinazione e le competenze di Franco Catera abbinate allo spirito di sacrifico e la voglia di lottare dei ragazzi la stagione potrà avere un suo perché.

Gli Allievi 98 ci hanno provato e pur uscendo sconfitti dal confronto non hanno demeritato. La squadra è parzialmente nuova – mister Adamo compreso – e può e deve crescere. Quindi avanti con voglia e convinzione. Il livello generale del gruppo è buono e i risultati con calma e tranquillità arriveranno.

I Giovanissimi 99 sono arrivati ad un passo dal pareggio che tutto sommato non avrebbero demeritato e dunque pur essendo tornati a mani vuote dalla trasferta milanese, qualche motivo di conforto per la prestazione c’è. Anche questo gruppo – in una certa misura rinnovato – può e deve lavorare con impegno convinzione e tranquillità per raggiungere gli obiettivi di stagione.

I Giovanissimi 2000, all’esordio nell’agone agonistico sbaragliano gli ospiti di turno e consegnano agli avversari del girone un bigliettino da visita niente male. Siamo convinti che tutti dovranno fare i conti con gli oramai ex Leoncini ( come venivano chiamati nella scuola calcio ) gialloblù che ci daranno sicuramente delle grossissime soddisfazioni in questa stagione. Dai raga !!

E’ iniziato non benissimo invece il cammino dei Giovanissimi 99 provinciali sconfitti in casa dalla F. Scarioni. Il nuovo mister Perrone – da poco con noi – però ha tutto il tempo per lavorare con questo gruppo in serenità senza perdere di vista quello che è il vero obiettivo della stagione per questi ragazzi che – lo ribadiamo – è quello di farli crescere, giocare e divertire.

Alla prossima…

Condividi"Spettacolo al Don Giussani" via

Non ci sono ancora commenti

Rispondi a questo articolo

Altri in punto sul campionato
mar 22, 1 anno fa

Festa del papà Festa del Citta’

Ho lasciato passare qualche giorno per queste mie brevi ma doverose riflessioni allo scopo di metabolizzare al meglio quanto avvenuto Domenica scorsa. Ora lo posso affermare; Si perchè quello che abbiamo vissuto insieme al centro sportivo Don Giussa…

gen 17, 3 anni fa

in vetta solitari

Sono ricominciati i campionati delle nostre squadre agonistiche, a meno degli allievi e giovanissimi di fascia B che dovranno attendere altre due settimane, e i riscontri sono confortanti. La nostra Prima Squadra non si deve dannare l’anima pi…

dic 14, 3 anni fa

campioni d’inverno

La nostra prima squadra termina il girone di andata brillantemente in testa al girone L lombardo di Prima categoria. Il primato come sappiamo è in condivisione con la milanese Villa che insieme con la nostra, il Casalmaiocco e la Paullese formano il…