nov 18, 5 anni fa

Turno soddisfacente

Era da un po’ di tempo che i bilanci dei fine settimana lasciavano un pochino a desiderare. Questa volta però possiamo essere moderatamente soddisfatti. Restano ovviamente i crucci, ma per quelli bisogna aver pazienza e continuare a pensare positivo.

La Prima Squadra dopo un primo tempo impacciato e in linea con il periodo poco brillante, si risveglia dopo il ceffone preso con il vantaggio degli ospiti e reagendo alla grande regola un avversario che per quanto visto non merita certo l’ultima posizione in classifica. Ma questi sono i misteri del calcio. Quello che conta è che i nostri hanno ripreso a marciare riposizionandosi su livelli di classifica più tranquilli. Speriamo ora di ritrovare anche quella brillantezza di gioco che tanto ci manca ma che i ragazzi sono certamente ancora in grado di esprimere.

La Juniores di Federico Dallera abbatte un’altra capolista e si rilancia di nuovo ergendosi a protagonista in questo girone. Prestazione maiuscola da parte di tutti i ragazzi e Gessate sconfitto senza se e senza ma nonostante qualche complicazione temporanea sopravvenuta durante la gara. Impressionante soprattutto la voglia di reagire e di andarsi a riprendere l’intera posta che ad un certo punto sembrava essere svanita nel nulla. Parola d’ordine ora è “continuità” . Forza raga !

Fondamentale successo esterno per gli Allievi 97 che espugnano il sintetico del Calvairate con i sigilli di Fusina ( rientrato alla grande dopo il lungo infortunio ) e di Jacopo Leobilla. Davvero importanti questi tre punti che valgono sicuramente il doppio perché ottenuti ai danni di una diretta concorrente per la lotta salvezza. Dai raga teniamo duro.

“Adda Passà ‘a Nuttata”, può essere questo il concetto da applicare per gli Allievi 98 ancora sconfitti anche dopo una prestazione volitiva ma non sufficiente per raggranellare almeno un punticino. Pazienza, perseveranza e fiducia per continuare a crederci.

Non va certamente meglio neppure ai Giovanissimi 99 che perdono uno scontro diretto importante. Bisogna cercare di cambiare passo ragazzi. Ci vuole qualcosa in più per riemergere e soprattutto bisogna migliorare in autostima e crederci di più.

La capolista c’è. Questo hanno espresso i nostri Giovanissimi 2000 che superano in maniera perentoria i pari età dell’Alzano Cene che condividevano il primato con loro. Perfetto il primo tempo – determinante per il risultato finale – e attento il secondo a gestire il vantaggio senza però rinunciare al gioco e alla iniziativa. Bravissimi ragazzi continuate a farci sognare.

Tornano felici a casa anche i Giovanissimi 99 provinciali che superano agevolmente i padroni di casa del Real Crescenzago. Ottima pertanto fino a questo momento la stagione dei ragazzi di Mr Perrone e complimenti a tutti.

Alla prossima…

Condividi"Turno soddisfacente" via

Non ci sono ancora commenti

Rispondi a questo articolo

Altri in punto sul campionato
mar 22, 2 anni fa

Festa del papà Festa del Citta’

Ho lasciato passare qualche giorno per queste mie brevi ma doverose riflessioni allo scopo di metabolizzare al meglio quanto avvenuto Domenica scorsa. Ora lo posso affermare; Si perchè quello che abbiamo vissuto insieme al centro sportivo Don Giussa…

gen 17, 3 anni fa

in vetta solitari

Sono ricominciati i campionati delle nostre squadre agonistiche, a meno degli allievi e giovanissimi di fascia B che dovranno attendere altre due settimane, e i riscontri sono confortanti. La nostra Prima Squadra non si deve dannare l’anima pi…

dic 14, 3 anni fa

campioni d’inverno

La nostra prima squadra termina il girone di andata brillantemente in testa al girone L lombardo di Prima categoria. Il primato come sappiamo è in condivisione con la milanese Villa che insieme con la nostra, il Casalmaiocco e la Paullese formano il…